< Precedente Pagina Principale Successiva >

La Via

Trieste, novembre 2017

La Via Spirituale di Tarsis è un orientamento metafisico fondato sui Principi dell'Atto d'Essere Assoluto che fa d'ognuno Sé stesso e di Colui che essendo ridiventato Sé stesso quale è sempre stato si fa Garante e Testimone Vivente dell'Atto che lo ha portato all'Essere.
Tale Atto si personifica in Alî ibn Abi Talib e il suo Garante in Salman Farsi o Pak, il Persiano e il Puro.
Per ciò considerando queste due Figure esemplari come l'Asse del suo Cammino, la Via di Tarsis definisce un Orientamento spirituale sciita proprio ad una Scia eterna che avendo come origine e fine la Persona di Alî, il Principe delle Api, assume la Forma di un'Alawiya celeste che sostanzia con la sua luce la Via spirituale di Tarsis rivestendola con il suo Nome.


* * *

< Precedente Pagina Principale Successiva >